Nel paese in cui la libertà d'informazione è dipendente del potere politico ed economico, cerchiamo di tenere attivi i nostri neuroni al pensiero, alla critica, alla distribuzione della libera informazione.

Pagine

12 dicembre 2010

A BERLUSCONI NESSUNA FIDUCIA: MOBILITAZIONE INCREDIBILE!

Wow: 26.000 messaggi inviati in 24 ore per estromettere per sempre Berlusconi dalla politica italiana! Firma e inoltra l'e-mail a tutti: abbiamo aggiunto fra i destinatari dei nostri messaggi i parlamentari indecisi. Facciamo sentire la nostra voce in queste ultime ore convulse prima del voto di fiducia!

Cari amici,
Con il voto di fiducia in arrivo i nostri parlamentari possono mettere fine all'era Berlusconi nella politica italiana una volta per tutte. Ma con il Presidente del Consiglio che cerca di trattare con i parlamentari, c'è bisogno di una pressione forte da parte dei cittadini per sostenerli nel votare la sfiducia ed estromettere definitivamente Berlusconi da governi futuri. Manda un messaggio istantaneo ai Presidenti dei gruppi parlamentari con un click:


Sign the petition!
Con il voto di fiducia fra 4 giorni e Berlusconi che sta facendo fuoco e fiamme per tenersi il suo incarico e l'immunità dai processi, abbiamo finalmente la possibilità di mettere fine per sempre a un'era di malgoverno.
Berlusconi le sta provando tutte per vincere questo voto, ma anche se lo perderà ha un piano B: con i numeri dalla sua parte in Senato, utilizzerà la sua pressante influenza per tornare a capo di una nuova coalizione. Dobbiamo far sì che Fini e i gruppi parlamentari dell'opposizione stronchino sin da ora questa possibilità, e dicano chiaramente a Berlusconi e al Parlamento tutto che non daranno mai più la fiducia a una coalizione di cui lui faccia parte.
Inviamo un messaggio istantaneo con un solo click al partito di Fini e a tutti i Presidenti dei gruppi parlamentari per dire loro che gli italiani ne hanno avuto abbastanza e che i giorni del malgoverno di Berlusconi sono finiti una volta per tutte. I prossimi 4 giorni sono fondamentali: inondiamoli con 50.000 messaggi per dimostrare che gli italiani non danno più la fiducia a Berlusconi. Clicca sotto e inoltra questa e-mail ai tuoi amici e alla tua famiglia

Se la Camera voterà è molto probabile che Berlusconi perderà la fiducia, ma sappiamo che sta cercando di chiudere accordi e che combatterà con le unghie e con i denti per rimanere al potere. I nostri parlamentari, inclusi i membri del nuovo partito FLI di Fini, dovranno rimanere impassibili di fronte alle sue pressioni, e votare finalmente la sfiducia e farlo uscire per sempre di scena nel caso partissero le negoziazioni per un nuovo governo.
Dopo 7 anni Berlusconi ha disatteso le sue promesse elettorali e esasperato il nostro paese con una serie di scandali, infiltrazioni mafiose e interferenze giudiziarie. E' tempo di voltare pagina, presentargli il conto del suo malgoverno e degli episodi di corruzione e dare inizio a una nuova leadership che possa portare avanti le riforme urgenti per rafforzare la nostra democrazia.
Sta ai cittadini italiani guidare i nostri rappresentanti verso una presa di posizione di principio, e mettere fine al governo pericoloso e imbarazzante di Berlusconi. Manda un messaggio chiaro e istantaneo ai leader dei partiti in Parlamento con un solo click.

Rimettere il nostro paese in carreggiata sia politicamente che economicamente non sarà possibile in un batter d'occhio, ma togliere di scena Berlusconi porterà nuova linfa alle speranze e alle aspirazioni del popolo italiano. Insieme possiamo cogliere questa possibilità per segnare un nuovo corso nella politica italiana.

Con speranza per un futuro più luminoso,
Stephanie, Giulia, Ricken, Luis, Kien e tutto il team di Avaaz.

P.S. Questo è solo l'inizio del nostro impegno per una nazione più pulita, più giusta e più trasparente. Lavorando insieme potremo estromettere Berlusconi e rimettere il nostro governo al lavoro per l'interesse generale: http://www.avaaz.org/it/no_fiducia_governo_berlusconi/?vl

Maggiori informazioni
La Repubblica, La compravendita: così il governo cerca i voti per la fiducia

Corriere della Sera, I finiani: sì a un Berlusconi bis

Corriere della Sera, Camere paralizzate: in un anno 10 leggi

Wikipedia, Procedimenti giudiziari a carico di Silvio Berlusconi

La Stampa, Mafia: Dell'Utri condannato a 7 anni

Corriere della Sera, Favori, premi e polemiche. Bondi ancora sotto attacco

La Repubblica, Le mani della cricca su L'Aquila, gli appalti tre giorni dopo il sisma


La Repubblica, Inchiesta P3: da Carboni a Verdini un milione di euro per nomine e appalti


Sostieni il nostro lavoro!Avaaz.org è un’organizzazione no-profit indipendente che non riceve finanziamenti da governi o grandi imprese, quindi la tua donazione è di fondamentale importanza per il nostro lavoro. -- clicca qui per fare una donazione.

CHI SIAMO
Avaaz.org è un'organizzazione no-profit e indipendente con 5,5 milioni di membri di tutto il mondo, che lavora con campagne di sensibilizzazione in modo che le opinioni e i valori dei popoli del mondo abbiano un impatto sulle decisioni globali. (Avaaz significa "voce" in molte lingue.) Avaaz non riceve fondi da governi o aziende ed è composta da un team internazionale di persone sparse tra Londra, Rio de Janeiro, New York, Parigi, Washington e Ginevra. +1 888 922 8229

Clicca qui per avere maggiori informazioni sulle nostre campagne.

Non dimenticare di andare a vedere le nostre pagine: Facebook, Myspace e Bebo.


Bookmark and Share

Nessun commento:

Posta un commento

Nome Cognome