Nel paese in cui la libertà d'informazione è dipendente del potere politico ed economico, cerchiamo di tenere attivi i nostri neuroni al pensiero, alla critica, alla distribuzione della libera informazione.

Pagine

4 gennaio 2012

Cgil: "Il governo parli chiaro Cisl e Uil solisti stonati"


Cgil: "Il governo parli chiaro Cisl e Uil solisti stonati"
Angeletti, Bonanni, Camusso
Il sindacato di Susanna Camusso: "E' solo buon senso altrimenti è solo tutto fumo per decidere da soli". Nuova polemica con le altre organizzazioni. "Il contratto unico di Ichino è pubblicità ingannevole"

ROMA - "Se il governo Monti vuole un accordo, chiami i sindacati e parli chiaro, individuando obiettivi e strumenti. E' solo buon senso altrimenti è solo tutto fumo per decidere da soli". Su Twitter la Cgil tiene il punto 1. E manda un nuovo avviso all'esecutivo: "Non chiediamo che si torni alla concertazione modello anni '90 ma pretendiamo un confronto serio e onesto".

Nel mirino del sindacato di Susanna Camusso finiscono anche Cisl e Uil: "Bisogna concordare uno spartito: non si può chiedere ogni giorno concertazione e poi accettare di fare i solisti stonati". Un riferimento alla posizione di Angeletti e Bonanni dopo l'annuncio del governo di incontrare separatamento le parti sociali. "Conta la sostanza" era stato il ragionemnto di Cisl e Uil. A fronte di una Cgil fortemente irritata dalla scelta di Monti. Segue


Bookmark and Share

Nessun commento:

Posta un commento

Nome Cognome