Nel paese in cui la libertà d'informazione è dipendente del potere politico ed economico, cerchiamo di tenere attivi i nostri neuroni al pensiero, alla critica, alla distribuzione della libera informazione.

Pagine

19 novembre 2011

Vile atto intimidatorio contro un attivista calabrese per l'ACQUA BENE COMUNE


testatinaforum.png

COMUNICATO STAMPA

Vile atto intimidatorio contro un attivista calabrese, la solidarietà del Forum Italiano dei Movimenti per l'Acqua


Nella giornata di ieri è stato fatto trovare sulla porta di casa di Sergio Gambino, attivista calabrese per l'acqua bene comune, un cartuccia di lupara.
Il Forum Italiano dei Movimenti per l'acqua esprime totale solidarietà e vicinanza a Sergio, a tutti i militanti e le militanti del “Coordinamento Acqua Pubblica Bruno Arcuri” e dell’Associazione “Il Brigante” che nelle Serre Vibonesi si battono per la difesa dei beni comuni e per l’acqua pubblica, in particolare sulla questione dell'inquinamento nell'invaso dell'Alaco, simbolo del fallimento della gestione privatistica del servizio idrico.
Il vigliacco atto mosso contro uno di noi è la dimostrazione di quanto la lotta per la ripubblicizzazione del servizio idrico vada a colpire interessi particolari e pericolosi potentati economici che operano nel nostro Paese.
Il 12 e 13 giugno abbiamo avuto la dimostrazione di essere maggioranza nel Paese nella difesa dell'acqua e dei beni comuni. Tutti insieme possiamo dimostrare che un'altra Italia è possibile. Iniziamo il 26 novembre a Roma, nella grande manifestazione per il rispetto del voto referendario. 
 
Roma, 18 novembre 2011

Bookmark and Share

Nessun commento:

Posta un commento

Nome Cognome