Nel paese in cui la libertà d'informazione è dipendente del potere politico ed economico, cerchiamo di tenere attivi i nostri neuroni al pensiero, alla critica, alla distribuzione della libera informazione.

Pagine

13 novembre 2011

MILANO "SOSPESI TRA TERRA E CIELO"...ALCUNI GIORNO DOPO...SENTITI RINGRAZIAMENTI PER IL SUCCESSO OTTENUTO!


 
Locandina "Sospesi tra terra e cielo"

...Desidero ringraziare profondamente tutti coloro che ci sono stati vicini per la realizzazione dello spettacolo "Sospesi tra terra e cielo" con Mina Welby e Beppino Englaro, ospiti generosi e disponibilissimi al dialogo e al confronto, non solo sulle loro vicende personali, ma sulle lotte legate alle DAT e all'incostituzionale DDL Calabrò, spiegando e raccontandosi con dignità e democrazia ...Un grande esempio per tutti!
Non sono stati pochi gli ostacoli affrontati ma la nostra gioia più grande è stata quella di raggiungere, con il linguaggio artistico, il cuore delle persone presenti, che in modo composto e civile, sono rimaste fino alla fine ritrovandosi coinvolte in una introspezione personale che aveva come uguale denominatore il senso del rispetto incondizionato verso il dolore altrui e verso esperienze che nulla hanno a che vedere con le imbarazzanti discussioni a cui la bieca politica ci ha “abituati”....
Tutto questo ci ha confermato che il tramite artistico è il giusto sentiero da percorrere se affrontato con umiltà, coesione, rispetto e VERITA'. Si, perché è la VERITA' che deve essere raccontata e questo a prescindere da qualsiasi opinione personale. E' la VERITA' che può abbattere l'ignoranza consentendo ad ognuno di potere raggiungere una reale opinione e coscienza dei fatti avvenuti….Del resto ritengo che solo Verità e Coscienza  possono renderci LIBERI ...

L'Arte è un godimento indiscusso per chi tenta di portarla in scena ma è anche dovere e responsabilità e così l’abbiamo vissuta e affrontata.
Ringrazio tutte quelle persone da Cinzia Gori a Adele Orioli a Meri Negrelli….che nonostante la distanza hanno dato tutto il loro apporto possibile! E di questo tutta la nostra Associazione è grata. Così come a tutti coloro che hanno aderito all’evento esclusivamente per una battaglia ed un Credo comune che andava oltre i personalismi e i protagonismi vari, avendo come unico scopo l’unione tra tutti, per tentare un cammino di battaglie con l’auspicio di un paese, anche se in un futuro lontano, più civile e rispettoso verso il libero arbitrio e la nostra stessa Costituzione……
I ringraziamenti non sono certo finiti! Ho da ricordare per i vari aiuti e disponibilità organizzative Rossella Traversa, Christian Molinari divenuto nostro fotografo ufficiale :o) , Massimo Radaelli e Luciano Pasetti con i loro preziosi proiettori. …insomma l’elenco è lungo e non basterebbero pagine per i ringraziamenti…..
Ma come non ringraziare Iva e il suo lavoro straordinario!!! ....che tra una telefonata e un'altra, la disperazione e l’attesa di risposte e adesioni  e i misteri del telo perduto che fino all'ultimo ci ha fatto restare con il fiato sospeso.. degno dei migliori thriller....è rimasta salda compagna d'avventure anche in un hotel in cui una porta c'è rimasta in mano e il "piatto" doccia era tra i più lindi (????) e nuovi(?????) mai visti in vita nostra....per non parlare della delicata accoglienza alla reception….di cui per lungo tempo ricorderemo i reflussi gastrici di benvenuto che ci sono stati riservati ( !!!:-0! :-0! :-0!!!)… Bè, no, le parole non sono sufficienti per esprimere, non solo il mio ringraziamento, ma il mio affetto più sincero e profondo.
E Luciana? Che tra un permesso di lavoro e un altro, ora per andare alla SIAE ora per le infinite riunioni tra una delibera e un'altra, subentravano le crisi "service audio si - service audio no?" ...fino a ritrovarmela, durante lo spettacolo, in camerino, al posto di un tecnico, sempre pronto e anche alticcio, per recapitarmi d'urgenza un microfono da sostituire!
Grande donna che affronta con passione le cause che abbraccia…. E noi di immaginARTE, non potevamo immaginare (…senza ARTE) di incrociare una persona talmente corretta e sensibile…..
Caro Marcello e caro Mimmo, grazie per il tempo che avete dedicato alle prove dello spettacolo che tra una tavoletta di cioccolato al pistacchio ed una al latte ...con pezzi di pistacchio (!!!!) abbiamo resistito fino a tarda ora a lavorare insieme....sentendo ognuno che il dialogo tra di noi cresceva tanto, da consentirci in scena, di percepire le nostre emozioni senza bisogno di guardarci o grazie all’improvvisazione o a delle note o anche a degli sguardi di condivisione .... Era davvero da tanto tempo che non vivevo sensazioni tanto forti e che spero potremo rivivere rinnovandole e sviluppandole ogni volta …. E non è ancora finita! Perché dopo il brano “Sospesi tra terra e cielo” (ricordo ancora quando vi ho inviato la registrazione e le vostre reazioni … :o)...) ci aspetta “Suspended in the soul” all’armonica da sviluppare e abbellire insieme con quei metodi di lavoro che abbiamo sperimentato e che sono risultati interessanti ed efficaci, e che ci permetteranno di continuare un percorso che tanto ci ha donato…. Respirando gli stessi palchi e confrontandoci sempre al fine di crescere e migliorare dando sfogo ognuno a creatività uniche per delicatezza e profondo rispetto l’uno dell’altro…..
“…e in me riecheggiano i delicati ed intensi suoni e le sinergie di un momento d’arte vissuto con il cuore e con semplicità….e i respiri di tutti erano divenuti nostri…: linfa vitale tra le polverose tavole di legno di un palcoscenico …che accoglieva tutte le nostre speranze e il desiderio di appartenere allo stesso Mare… custode dei sogni ………”  

Stefania Mulè

LUCIANA PELLEGREFFI         ASS.PROGETTO CIVILE MILANO
MASSIMO REDAELLI              UAAR
ADELE ORIOLI                       UAAR
CHRISTIAN MOLINARI          IL NOSTRO FOTOGRAFO!!!  ASS.PROGETTO CIVILE MILANO
LUCIANO PASETTI                ASS.PROGETTO CIVILE MILANO
NICOLA OTTOMANO             ASS.PROGETTO CIVILE MILANO
CHIARA CAZZATO                TEMPESTA EDITORE
RICCARDO ZANELLO            TEMPESTA EDITORE
GUIDO FOGACCI                  RADIO POPOLARE
IRA RUBINI                         RADIO POPOLARE
CINZIA GORI                       COORDINAMENTO LAICO NAZIONALE
MONICA FABBRI                  CHIESA VALDESE MILANO
FRANCESCO POIRE'             ASS.ENZO TORTORA
ROSSELLA TRAVERSA           PRESIDENTE COMMISSIONE CULTURA ZONA 4 MILANO
MINA WELBY                         ASS.LUCA COSCIONI
BEPPINO ENGLARO              ASS. PER ELUANA
-----------
Quest'avventurà resterà nel mio cuore tra i beni preziosi di questa vita. grazie a te Stefania, Iva e a voi tutte/i.

Luciana P. Pellegreffi


Bookmark and Share

Nessun commento:

Posta un commento

Nome Cognome