Nel paese in cui la libertà d'informazione è dipendente del potere politico ed economico, cerchiamo di tenere attivi i nostri neuroni al pensiero, alla critica, alla distribuzione della libera informazione.

Pagine

1 maggio 2011

NOZZE REALI BLINDATE, VIETATO CONTESTARE


Londra militarizzata (al costo di 22 milioni di euro) per il matrimonio reale di William e Kate. Pugno di ferro contro i contestatori: decine di anarchici preventivamente arrestati e banditi dalla città
Cinquemila poliziotti, mille soldati, centinaia di agenti dei servizi segreti, cecchini sui tetti, anarchici banditi dal centro di Londra o preventivamente arrestati per ''sospetto di cospirazione volta a causare disordine pubblico e disturbo della quiete''.
Il matrimonio reale di William e Kate ha avuto un risvolto securitario senza precedenti, che è costato ai contribuenti britannici la bellezza 22 milioni di euro e ha suscitato polemiche per la sua durezza con cui è stata preventivamente impedita ogni pacifica contestazione.
Il programma degli anarchici londinesi prevedeva infatti un irriverente flash-mob in Soho Square: una 'carnevalata' orgiastica da mettere in scena sotto una finta ghigliottina.
L'organizzatore della colorita protesta era il professore anarchico Chris Knight, cacciato dall'Università di Londra in cui insegnava antropologia per aver partecipato alle proteste contro il G20 del 2009.
Knight è stato preventivamente arrestato dalla polizia davanti a casa sua la sera prima del matrimonio. La stessa sorte è toccata al giovane anarchico Charlie Veitch, che si era occupato di promuovere la manifestazione su internet, e a una ventina di altri attivisti anarchici preventivamente arrestati nel corso di una serie di retate effettuate giovedì dalla polizia in tutte le case occupate di Londra.
Un centinaio di altri giovani militanti dell'area anarco-pacifista-ecologista residenti nei sobborghi londinesi, fermati in passato durante altre manifestazioni, hanno ricevuto un ordine di polizia in cui si vietava loro l'ingresso nel centro di Londra per il giorno delle nozze reali.
Il pugno duro ha sortito l'effetto desiderato e nessuno ha disturbato la celebrazione monarchica urtando la sensibilità dei sudditi: alla manifestazione di Soho Square si sono presentate poche persone mascherate, subito fermate dalla polizia.


Bookmark and Share

Nessun commento:

Posta un commento

Nome Cognome