Nel paese in cui la libertà d'informazione è dipendente del potere politico ed economico, cerchiamo di tenere attivi i nostri neuroni al pensiero, alla critica, alla distribuzione della libera informazione.

Pagine

30 dicembre 2010

BUON ANNO


Di Marigo Giandiego (poesia dell'autore)
Sono convinto che passino tonnellate di retorica in questo periodo dell'anno. Palesi contraddizioni sia comportamentali che culturali, in cui tutti bene o male ricadiamo. Eppure tutto questo deve avere anche un senso se l'umanità si è tanto preoccupata di conservarne il costume, facendo passare attraverso la storia questo periodo dell'anno e consacrandolo in un modo o nell'altro alle celebrazioni della morte e della rinascita. Quindi sensibile al sacro ed allo storico, come mi ritrovo ad essere, non posso che prendere atto d'una volontà che mi è superiore e che è , in qualche modo, connaturata al ritmo stesso di Gaia ed uniformarmi al suo respiro ed al suo rapporto con il cosmo augurandovi BUON ANNO!

Lo faccio a mio modo, con il mio linguaggio, ma lo faccio con una pulsione vera, che mi parte dall'anima e che spero traspaia fra le righe di questa...brevissima poesia 

ANNI
E gli anni passano e ti passano
Addosso, attraverso, dentro
“ il capirti meglio “ per farti capire
e impari linguaggi
modi di dire e trucchi
ma non sei mai più saggio…
solo più vecchio
tu sai dire più cose
mille parole riconosci e sai
ma gli anni passano ed inventan frasi
una, poi l’altra, come una collana
che te la vedon tutti
quando la porti addosso
al pari di un trofeo

 

Licenza Creative Commons
This opera is licensed under a Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 3.0 Unported License.---

Bookmark and Share

Nessun commento:

Posta un commento

Nome Cognome