Nel paese in cui la libertà d'informazione è dipendente del potere politico ed economico, cerchiamo di tenere attivi i nostri neuroni al pensiero, alla critica, alla distribuzione della libera informazione.

Pagine

27 novembre 2010

LIBRI: IL TEMPO NON SUONA MAI DUE VOLTE



Che il calore si trasferisca da un corpo caldo a uno freddo e mai viceversa è un fatto, come pure è un fatto che ogni sistema macroscopico tende spontaneamente al disordine. Di questa irreversibilità - sfuggita invece alle leggi della meccanica - prendono atto le leggi della termodinamica. Se infatti il sistema di riferimento della fisica newtoniana contempla un asse temporale percorribile in entrambi i versi, nel XIX secolo la necessità di costruire macchine termiche mette la scienza di fronte alla necessità di accettare che esiste una «freccia del tempo», e che anche nella realtà fisica, oltre che in quella umana, esistono un passato e un futuro che non si possono scambiare.Questa palese contraddizione è solo uno dei momenti di crisi in cui il concetto di tempo sembra sfuggire a una definizione se non univoca per lo meno soddisfacente e comprensibile, soprattutto alla luce delle grandi teorie fisiche elaborate nel secolo scorso e del quadro dell'universo che tracciano. Qual è la struttura del tempo? È continuo o discreto? È esistito effettivamente un primo istante o il big bang è stato solo il passaggio tra due universi con evoluzione speculare? Il tempo è un «a priori» della percezione umana, come per Kant, o può essere attribuito al lunghissimo passato dell'universo senza l'uomo?
Klein passa in rassegna queste e altre domande, mostrando come nel corso della storia, a partire da Eraclito, l'uomo non abbia mai smesso di interrogarsi su questo argomento: se il tempo, come recita il titolo, «non suona mai due volte», la storia delle idee, conclude l'autore, «è una cucina che ama riproporre le specialità della casa».
di Folco Claudi
Etienne Klein Raffaello Cortina Editore, Milano, 2008 pp. 228 euro 21,00 
Bookmark and Share

Nessun commento:

Posta un commento

Nome Cognome